X Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

Pubbliche amministrazioni

Misurare il rispetto degli orari nelle P.A.: il rigore messo a sistema

0101

La gestione del personale nelle pubbliche amministrazioni è soggetta a specifiche normative, che ne uniformano i metodi di certificazione delle presenze.


Già dagli anni novanta, è prevista l’adozione di “sistemi di rilevazione automatica e obiettiva” negli uffici pubblici. Con l’introduzione della “legge Brunetta” del 2009 (L. 15/09), inoltre, emerge un’ulteriore esigenza di trasparenza nella gestione dei servizi al cittadino, che prevede la produzione di dati chiari e veritieri sulla produttività dei dipendenti pubblici.


Il sistema di gestione delle risorse umane di Solari è particolarmente adatto alle esigenze di questo settore. Oltre a costituire un sistema sicuro ed obiettivo per certificare la presenza delle risorse in azienda, il software è progettato per mettere a disposizione i dati raccolti in modo chiaro, veloce e mirato alle esigenze comunicative della specifica realtà, che nel caso degli enti pubblici possono essere molto complesse.


I dati raccolti dal sistema, infatti, vengono custoditi in un database su un server centrale e possono essere consultati dall’amministrazione attraverso il software (SUITE START); dalla sua interfaccia è possibile anche generare report e documenti di riepilogo, per comunicare o rendere pubblici i dati sulle presenze del personale, in modo chiaro e trasparente.


Il sistema non è votato esclusivamente al controllo da parte dell’amministrazione: è anche un versatile strumento per i dipendenti, che possono gestire al meglio la flessibilità permessa per la propria posizione. Un’interfaccia a loro dedicata consente loro di chiedere permessi, di gestire le ferie residue, di richiedere straordinari, di consultare i dati sulla propria posizione ed eventuali altre opzioni.


Il comparto hardware garantisce il massimo rigore possibile: i dati raccolti sono conservati su un server remoto non accessibile, per vanificare eventuali tentativi di manipolazione; le tecnologie di lettura elettronica rendono impossibile l’identificazione di un soggetto se non per mezzo del documento di riconoscimento; ogni genere di abuso arbitrario è reso impraticabile dagli automatismi del sistema.

Grazie a queste misure di sicurezza, i dati prodotti sulle presenze del personale sono obiettivamente veritieri ed autorevoli.


Il sistema di Solari è sviluppato intorno ai concetti di trasparenza e rigore, rendendosi di fatto lo strumento ideale per dimostare pubblicamente le perfomance del settore pubblico.

Richiedi info